Strutture Museali - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

Strutture Museali

Gli spazi museali valorizzano il patrimonio d'arte civica, mettendolo a disposizione del pubblico con fruizione culturale e sociale anche perché è un diritto del cittadino stesso.

Questi spazi comprendono: la maestosa Torre del Mangia che è la parte più nota del Palazzo Pubblico di Siena, il Museo Civico ed i suoi cicli di affreschi di soggetto civile e religioso che sono dei capolavori di Arte senese e che ogni anno vengono ammirati da tantissimi visitatori come il ciclo del buono e cattivo governo di Ambrogio Lorenzetti , gli uomini famosi di Taddeo di Bartolo, la Maestà di Simone Martini, e altri ancora.

Infine è presente un ampio spazio espositivo per mostre temporanee recuperato all'interno del Palazzo Pubblico chiamato Magazzini del Sale che viene utilizzato annualmente.

 

COMUNICAZIONI:

DAL GIORNO 13 GENNAIO 2021 LA SALA DELLA PACE DEL MUSEO CIVICO RESTERA' CHIUSA PER MANUTENZIONE CONSERVATIVA AL CICLO DEL BUONO E CATTIVO GOVERNO DI AMBROGIO LORENZETTI

INDICAZIONI DI SICUREZZA RELATIVE ALLE MODALITÀ DI ACCESSO DEI VISITATORI AI LUOGHI DELLA CULTURA E AI TEATRI A DECORRERE DAL 10 GENNAIO 2022 .

In ottemperanza alle disposizioni governative di cui all’art. 8 del decreto-legge 24.12.2021 n.221, a far data dal 10 gennaio 2022 e fino alla cessazione dello stato di emergenza, l’accesso dei visitatori ai musei, teatri , altri istituti e luoghi della cultura e alle mostre è consentito esclusivamente ai soggetti in possesso delle certificazioni verdi COVID-19 (cd. "Super Green RAFFORZATO”) rilasciate a seguito di: _ avvenuta vaccinazione anti-SARS-CoV-2, al termine del ciclo vaccinale primario o della somministrazione della relativa dose di richiamo; _ avvenuta guarigione da COVID-19, con contestuale cessazione dell’isolamento prescritto in seguito ad infezione da SARS-CoV-2, disposta in ottemperanza ai criteri stabiliti con le circolari del Ministero della salute; _ avvenuta guarigione da COVID-19 dopo la somministrazione della prima dose di vaccino o al termine del ciclo vaccinale primario o della somministrazione della relativa dose di richiamo. Restano esclusi dall’obbligo di esibizione della certificazione verde COVID-19 i soggetti di età inferiore ai dodici anni e i soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute, secondo quanto previsto dall’articolo 9-bis, comma 3, primo periodo, del decreto-legge n. 52 del 2021. Inoltre, l’art. 4 del medesimo Decreto Legge dispone a far data dal 25.12.2021 l'obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie anche nei luoghi all'aperto e anche in zona bianca, pertanto, tutti visitatori dovranno essere muniti, almeno, di una mascherina di tipo chirurgico correttamente indossata. A partire dalla medesima data del 25.12.2021 e fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da Covid19, in caso di spettacoli o eventi che si svolgano al chiuso o all’aperto nei musei , nei teatri e negli altri istituti e luoghi della cultura è fatto obbligo di indossare mascherine di tipo FFP2. 

IL GIORNO 26 NOVEMBRE IL MUSEO CIVICO CHIUDERA' ANTICIPATAMENTE ALLE ORE 15. 00 PER LO SVOLGIMENTO DELL'EVENTO RENAISSANCE ECOLOGIQUE. LA BIGLIETTERIA CHIUDERA' ALE ORE 14, 15.

 

DAL 6 AGOSTO NUOVE NORME PER LA VISITA AL MUSEO CIVICO E ALLA TORRE DEL MANGIA

A seguito delle disposizioni del Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021, i cittadini UE che desiderano accedere al Museo Civico e alla Torre del Mangia dovranno obbligatoriamente esibire il Green Pass. I cittadini extracomunitari dovranno invece esibire in formato cartaceo o digitale una documentazione equivalente. Chi non dispone di quanto sopra, dovrà esibire il risultato negativo di un tampone di controllo Covid (test molecolare o antigenico rapido eseguito nelle ultime 48 ore) contenente un codice a barre bidimensionale (QR Code) e un sigillo elettronico qualificato.

Per maggiori informazioni sulle modalità per avere Green Pass consultare il sito  www.dgc.gov.it

Sia il green pass, sia la documentazione equivalente o la certificazione negativa al tampone dovranno essere corredati da un documento di identità valido.

 

Queste disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti con certificazione medica specifica.

Restano inoltre in vigore le precedenti prescrizioni di sicurezza anti-Covid (misurazione della temperatura, obbligo di mascherina, sanificazione delle mani).

 

L’accesso alle sale del Museo e alla Torre del Mangia è contingentato e va rispettata la distanza interpersonale prescritta.

 

 

 

 

 

Collage foto musei civici