Per “TeatrInscatola” in scena lo spettacolo “Titanic” - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

Per “TeatrInscatola” in scena lo spettacolo “Titanic”

Serata “In-Box”, venerdì 18 novembre 2011 alle 21,30 alla Sala Lia Lapini a Siena, dove la rassegna “TeatrInscatola”  (a cura di Straligut – residenza artistica presso il Comune di Siena) presenta lo spettacolo “Titanic”, una fiaba del vecchio millennio. Di e con Alberto Astorri e Paola Tintinelli.

L’appuntamento propone il copione della compagnia AstorriTintinelli che ha vinto il bando In-Box 2011, rete di sostegno per la circuitazione del teatro contemporaneo, progetto che vede Straligut Teatro come capofila.

Il progetto In-Box continua a crescere, e per la sua terza edizione si arricchisce di nuovi e importanti partner quali Armunia e Sacchi di Sabbia. La peculiarità rispetto agli altri bandi esistenti continua a rimanere quella di favorire la circuitazione e la visibilità di uno spettacolo piuttosto che la sua produzione. Le 242 compagnie che da tutta Italia hanno partecipato, evidentemente comprendono e condividono questa visione. Lo spettacolo vincitore sarà inserito nelle programmazioni 2011-2012 degli Enti Promotori, e potrà quindi essere visto a TeatrInScatola, al Teatro Evererst, al Teatro Sant'Andrea, ad Armunia, a Grammatica T04 e al Teatro Popolare d'Arte di Bucine.

“Titanic” è una straordinaria storia di naufragio e di naufragati. Ispirata da Enzensberger e Rimbaud. E' l'ultimo giorno a bordo de famoso transatlantico quasi cent'anni dopo, come se già contenesse in sé tutto il secolo e come se a salire su quella nave fosse l’intera umanità. Anche la scena somiglia ad una nave, bateau livre della fine. E' la sala macchine, la stiva ma anche il salone delle cene e degli intervalli ricreativi, la stanza del capitano e del mozzo, personaggi principali di una commedia dove tutto è provvisorio e quasi quasi sta per crollare ma allegramente, come una catastrofe sempre in atto messa in scena da due comici.

TeatrInScatola prosegue domenica 20 novembre con la rassegna di teatro ragazzi “Scatole Verdi”. In programma alle 15.30 e 18.00 Nata Teatro che presenta “Acquamatta” di e con Cinzia Corazzesi.  Dai quattro anni.

Il cartellone è in collaborazione con Arci Siena, Siena Teatri Opt. Con il contributo di Regione Toscana, Chianti Banca, Diritto allo studio universitario Toscana, Unicoop Firenze Sezione Soci di Siena. Main sponsor: Gruppo Estra. Sponsor: Sienambiente, Zurich Assicurazioni. Partner tecnico Ecobingo.
Per informazioni: 3313022101- www.teatrinscatola.it .
Biglietti: Teatrinscatola - intero € 10 ridotto € 8 (soci Unicoop Firenze, Arci, studenti) - Scatole verdi - biglietto unico € 5. Promozione Can You RePET: per ogni bottiglia di PET portata in biglietteria si avrà diritto a 25 centesimi di sconto. Ad esempio, portando 10 bottiglie, si avrà diritto a 2.50 euro di sconto sul biglietto. La Sala Lia Lapini è in via Aretina 32