Per “Sol La Siena” la Befana è all’insegna del jazz - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

Per “Sol La Siena” la Befana è all’insegna del jazz

Siena-jazz-Big-Band-Ph-Vincenzo-vanni
 

Una befana all’insegna del jazz per “Sol La Siena” - la kermesse promossa dal Comune di Siena, main sponsor Banca Monte dei Paschi, in collaborazione con la Fondazione Siena Jazz e Arci, Siena Parcheggi e Intesa, sponsor tecnici - che propone un ricco calendario di eventi fino al 15 gennaio. Giovedì 5 gennaio, appuntamento da non perdere con “Jazz e dintorni”. Alle 21.30 nella Sala del Pellegrinaio del Santa Maria della Scala, si svolgerà una serata dedicata ai generi etno, jazz e latino in cui si esibiranno i Willos la band composta da Luca Mercurio, Giulio Putti, Stephanie Martin e Lorenzo Del Grande, l’Alessandro Giachero Trio con lo stesso Alessandro Giachero al piano, Andrea Lamacchia al basso e Giuseppe Sardina alla tromba e infine l’EGG Quartet composto da Roberto Nannetti, Mirco Mariottini, Franco Fabbrini, Francesco Petreni.
Venerdì 6 gennaio, torna l’appuntamento con “Note a spasso per la città” e l’esibizione della marchin’ band Fantomatik Orchestra. Uno spettacolo itinerante che dalle 17.00 alle 19.30 poterà nel centro storico di Siena, l’energia del gruppo funky, soul e rhythm’n’blues con influenze etno, pop e dance, nato in Toscana nel 1993. Nel repertorio ci saranno anche alcuni pezzi del nuovo cd “Experience” nel quale la band fa un viaggio immaginario in cinque continenti, riscoprendo il “beat” primordiale che viene dall’Africa.
Alle 21.30 al Teatro dei Rozzi, spazio all’atteso concerto della Siena Jazz Big Band, diretta da Klaus Lessmann con ospite Glenn Ferris. Un eccezionale connubio artistico, voluto dalla Fondazione Siena Jazz, che mette insieme il grande e collaudato repertorio della Big Band, che spazia dagli anni Quaranta ai giorni nostri, e il talento del trombonista americano che vive ormai a Parigi da molti anni. Glenn Ferris dopo le prime incisioni con Frank Zappa ha suonato tra gli altri con Steve Lacy e in innumerevoli big band in tutta Europa. Il suo sound solido e ricco gli ha fatto guadagnare l’appellativo di “Stan Getz del trombone”. In apertura del concerto, salirà sul palco l’Alessandro Giachero Trio composto dallo stesso Alessandro Giachero al piano, Andrea Lamacchia al basso e Giuseppe Sardina alla tromba con Franco Fabbrini e Francesco Petreni.
Per conoscere il cartellone completo degli eventi è possibile consultare il portale Natale a Siena 2011-2012, all'indirizzo http://www.comune.siena.it/Natale-a-Siena ; cercare su Facebook “Natale a Siena” e telefonare ai numeri 800292292 e 0577292230.