“Cuccioli e bambini. Raccolta di xilografie cinesi degli anni '50” - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

“Cuccioli e bambini. Raccolta di xilografie cinesi degli anni '50”

“Cuccioli e bambini. Raccolta di xilografiecinesi degli anni '50”è la mostra che verrà inaugurata sabato prossimo, 19 novembre alle 16 nellaSala San Leopoldo del complesso museale Santa Maria della Scala. L’allestimentosarà visitabile, a ingresso libero, fino all’11 marzo.

L’esposizione, curata da Michela Eremita, comprende 45 stampeappartenenti alla raccolta Arte Popolare, edita in Cina nel 1957 esuccessivamente importata in Italia,  edonate, per la particolarità dei soggetti, al museo d'arte per bambini da unadelle eredi dell'Archivio G. Cipriani di Firenze.

Lestampe, infatti, raffigurano bambini, cuccioli e motivi decorativi utilizzatinell'artigianato artistico di matrice popolare. L'edizione venne promossa dalgoverno cinese per diffondere la creatività artistica applicata agli oggetti diuso quotidiano. L'alto livello tecnico con cui sono eseguite le xilografie, laforza e la vivacità cromatica dei soggetti rappresentati e la qualità dellastampa sottolineano tuttavia il duplice intento di divulgare la conoscenzadell'arte popolare e, al tempo stesso, richiamare alla sapienza e al valoredella tradizione pittorica cinese.

Inoccasione dell’inaugurazione sono previste delle attività didattiche, gratuite,rivolte ai bambini: i piccoli, sotto la guida degli operatori dei servizieducativi, potranno creare e dare colore a scenari fantastici, ripresi daquelli in mostra.

Acorredo dell’allestimento un catalogo, edito dalla casa editrice Sillabe, conil quale Michela Eremita presenta l’intera raccolta delle stampe, all’internouna piccola sezione è dedicata all’infanzia.

In vendita, invece, nel bookshop del Santa Maria dellaScala gadget prodotti dalla stessa casa editrice e ispirati alla raccolta inesposizione.