Completato il restauro del portale storico della Biblioteca degli Intronati grazie al contributo del Lions Club Siena - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

Completato il restauro del portale storico della Biblioteca degli Intronati grazie al contributo del Lions Club Siena

Le opere di manutenzione straordinaria si sono svolte nell’arco di circa venti giorni lavorativi. Una prima spolveratura delle parti in travertino effettuata con spazzole morbide - per togliere il grosso dello sporco causato dal traffico veicolare e dalle polveri sottili accumulate – a cui è seguito un lavaggio con acqua nebulizzata addizionata con carbonato di calcio a bassa pressione. Lo sporco più resistente, costituito da croste nere sulla superficie della pietra, è stato abbassato con piccoli interventi di micro sabbiatura e successivi impacchi di carbonato di ammonio in compresse di polpa di carta. Sono state alleggerite sul travertino numerose stuccature in cemento eseguite maldestramente in anni non recenti. Si è poi passati agli interventi sulla facciata coperta da intonaco, togliendo tutte le parti ammalorate e in fase di incipiente distacco a causa di infiltrazioni di acqua piovana e spolverando le rimanenti zone in buone condizioni. Sono state inoltre richiuse con intonaco a calce le parti scrostate e su tutto è stato steso a pennello un velo di consolidante e una mano di uniformante a base di silicati.

La rostra centrale in ferro battuto, posizionata sull’arco della porta e ancora in buone condizioni, è stata spazzolata e pulita a secco da precedenti verniciature. Sul ferro è stato applicato un convertitore di ruggine più un protettivo dato a pennello. Il medesimo trattamento è stato adottato per le due griglie in ferro laterali a protezione delle finestre.
Il portone in legno è stato sverniciato meccanicamente con carta abrasiva, successivamente stuccato e verniciato con identico colore del precedente. Infine si è proceduto con l’imbiancatura a calce sulle parti intonacate. Dopo aver analizzato le coloriture preesistenti, le paraste laterali sono state trattate con un colore chiaro che riprende il travertino del portale mentre sulla parte centrale è stato applicato un giallo “Terra di Siena” della stessa tonalità del preesistente. Su tutto è stata poi stesa una velatura sempre con acqua di calce, insieme a piccole velature anche nelle zone in travertino, per alleggerire o scurire parti assoggettate all’intervento di pulitura.
Così il presidente del Lions Club Siena per il 2013-2014, Luca Garosi, a proposito del progetto: “Il Lions Club Siena con il restauro della facciata storica della Biblioteca Comunale degli Intronati ha inteso realizzare pienamente il principio lionistico della sussidiarietà, affiancandosi e collaborando concretamente con le Amministrazioni per realizzare un recupero che viene posto con entusiasmo al “servizio” della città di Siena, con lo scopo di riconsegnare all’originale splendore un pezzo di grande rilievo della nostra storia e della nostra cultura. Con tale intervento si è inteso fornire un significativo attestato dell’impegno del Lions Club al “servizio” della comunità nella quale vive ed opera, essendone, al tempo stesso, parte integrante ed attiva.”. Illustreranno l’intervento di restauro durante la presentazione di sabato:

Paolo Mazzini, assessore al Patrimonio del Comune di Siena.
Luca Garosi, presidente del Lions Club Siena, annata 2013-2014
Marco Tanini, presidente del Lions Club Siena, annata 2014-2015
Roberto Gherardi, architetto e direttore dei lavori, Lions Club Siena
Roberto Barzanti, presidente del CDA della Biblioteca
Luciano Borghi, direttore della Biblioteca.

L’ingresso è libero e la cittadinanza è cordialmente invitata a partecipare.