Al teatro dei Rinnovati “Varietas delectat”, uno spettacolo di danza ispirato alle opere di Salieri - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

Al teatro dei Rinnovati “Varietas delectat”, uno spettacolo di danza ispirato alle opere di Salieri

Un tributo al compositore musicale Antonio Salieri, attraverso la contaminazione di approfondimenti e generi artistici diversi, con uno spettacolo di danza innovativo e ispirato alle sue opere, molte delle quali ancor poco conosciute.
Queste le premesse di “Varietas delectat”, prossimo appuntamento della stagione teatrale ai Rinnovati, in programma martedì 31 gennaio alle ore 21.15, realizzato dalla RBR Dance Company, con direzione artistica e coreografie di Cristiano Fagioli e Cristina Ledri, regia di Antonio Giarola, adattamenti multimediali di Angelo Mariano, disegno luci di Andrea Grussu, costumi di Renato Gastaldelli e Cristina Ledri e foto di scena di Fabio Marino.
Le musiche, tratte dal repertorio del compositore veneto, sono in alcuni casi brani d’opera, nati per raccontare storie eroiche, magiche e mitologiche, in altri sono invece generate dal fervore religioso o dal virtuosismo tecnico, e tutte insieme, nella loro varietas, omaggiano la sua carriera e la sua ricerca antesignana verso la commistione di stili diversi.
Lo spettacolo, concepito nell’ambito del Salieri Opera Festival di Legnago il cui direttore artistico è lo stesso Antonio Giarola, intende trasmettere emozioni anche attraverso suggestioni tecnologiche e giochi visivi di luci e colori, con richiami ad atmosfere classiche che evocano un altro veneto illustre, Antonio Canova.
La prevendita dei biglietti è attiva al call center dal lunedì al venerdì, con orario 9.30/ 12.30, contattando il numero 0577 292615-14, oppure on line all’interno del portale www.comune.siena.it .
La biglietteria, per la vendita diretta presso il Teatro dei Rinnovati, è attiva lunedì 30 dalle ore 17 alle 20 e martedì 31 dalle 16 fino all’inizio dello spettacolo.
Per i diversamente abili, sarà in funzione, negli stessi orari, la biglietteria nel Cortile del Podestà.
E’ possibile anche la prenotazione telefonica al numero 0577.292265.
Una volta acquistato il biglietto, si può accedere ai Rinnovati anche da Piazza del Mercato, ingresso aperto dalle ore 20.30.