A Siena il cinema torna in piazza - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

A Siena il cinema torna in piazza

 

A Siena il cinema torna in piazza. Grazie alla seconda edizione della rassegna “Fuori Fuoco. Uscire allo scoperto” - ideata e organizzata da Visionaria (associazione senese che da venti anni si occupa di cinema) e curata da Giuseppe Gori Savellini con cui ha inizio l’avventura di Campo e Contro Campo il nuovo festival del cinema di Siena - gli appassionati di cinema potranno tornare a godersi la grande produzione indipendente, attraverso proiezioni gratuite e all’aperto nel Cortile del Podestà in Piazza del Campo.  

 

Si comincia martedì 30 agosto alle 21.30 con la proiezione di “Una notte blu cobalto” di Daniele Gangemi, alla quale sarà presente anche la produttrice Grazia Rendo. Realizzato nel 2009 e interpretato tra gli altri anche da Alessandro Haber, Regina Orioli, Valentina Carnelutti e Corrado Fortuna nel ruolo del protagonista, questo film è una strana opera prima, con atmosfere da triller. La proiezione a ingresso gratuito, sarà preceduta dalla visione del corto “Les bessones del Carrer de Ponent” di Marc Riba e Solanas (Spagna 2010), selezionato dall’archivio di Visionaria.

 

“Fuori Fuoco - Uscire allo scoperto” torna poi mercoledì 31 sempre alle 21.30 nel Cortile del Podestà (ingresso gratuito), con la proiezione del film “Questo mondo è per te”. Una pellicola originale girata quest’anno, che nasce nella Scuola di Cinema di Grosseto, dove insegna il regista Francesco Falaschi, che ha raggiunto il successo con la sua opera prima “Emma sono io”, film molto amato e premiato da pubblico e critica. Falaschi che sarà presente alla proiezione del film, ha realizzato “Questo mondo è per te” con un basso budget, finanziamenti da parte degli Enti locali e piccole sponsorizzazioni, trasformando il film in un interessante esperimento che vede la partecipazione nel cast di attori e tecnici che nella realtà sono studenti del laboratorio cinematografico della Scuola di Cinema di Grosseto. La proiezione sarà preceduta dalla visione del corto “Cigarette Candy” di Lauren Wolkstein (Usa 2009), selezionato dall’archivio di Visionaria.

 

Con questi due appuntamenti, chiude la seconda edizione di Fuori Fuoco, la rassegna dedicata al cinema indipendente penalizzato dalla grande distribuzione, che apre Campo e ControCampo, il neonato festival del cinema di Siena.

 

Tutte le proiezioni sono in programma alle 21.30 e sono ad ingresso libero. Info su http://fuorifuoco.visionaria.eu . Info al +39(0)577.530803.